Leggere scrivere e pubblicare Racconti online su Owntale

Una piattaforma ricca di funzionalità dove pubblicare, leggere e scrivere racconti gratuitamente. Mettiti alla prova e raggiungi il punteggio milgiore!

Lei:”Come sarebbe sei sposato?! Ma poi che senso ha dirmelo sabato mattina a un brunch, dopo essermi svegliata a casa tua!”

Lui:” iknow i know, but io voglio essere chiaro sincero con te, come non l’ho mai fatto in vita mia, please prova ad understand”

Lei:”tra 7 ore ho un treno per Glasgow per guardare in faccia il mio uomo e dirgli che ieri notte ero con il mio nuovo collega, prova tu a capire questo!   [F*#@CK ]

Immagine del dito medio Pixellata che si allontana dietro la cup of coffe dimensioni boccale Oktoberfest. La guarda allontanarsi arrabbiata, palesemente arrabbiata, basta notare la camminata: Pugni chiusi, gomiti sporgenti. Nonostante i giganteschi occhiali scuri quasi coprono il suo viso, oggi non nascondono il suo broncio. 
Lei ormai è sparita nei passanti del sabato mattina, lui fermo immobile davanti a quel secchio di caffè. 
Ma facciamo un'introduzione  molto veloce:
Lui 28 anni moro, Leone di segno zodiacale perchè fino a prima di montare sull'aereo era un gattino:
Bravo a scuola, cocco di mamma, bravo a lavoro ma poco rispettato, troppo disponibile con chiunque. 
Pure la donna delle pulizie quando arrivava e gli trovava sempre da finire, si metteva a spettegolare mentre lui aspettava che il computer si sbloccasse, puliva la scrivania da solo. 
Dopo che la scrivania era a posto, la simpatica donnina delle pulizie si avvicinava alla sua postazione e diceva sempre: "conosci il metodo stachanov? e staccava la presa...
Poi si è inceppato qualcosa nel suo cervello. 
Ha lasciato la mamma ed il papà, l'ufficio, i colleghi, gli amici del burraco e il club di fotografia. 
Ha mollato la sua vita, e si è sposato.
Doveva staccare la presa:

Lei 25anni brillante. Inestimabile aggettivo nel grigio monotono quotidiano del black country.
Energica, entusiasta vitale, impossibile non rimanere travolti dalla sua bellezza di spirito, dalla sua personalità per non parlare del suo fisico.
Consapevole di poter aprire tutte le porte ma non ha mai perso quell’ingenuità fanciullesca che la rende tanto sexy quanto naive.
Nasconde un passato strano, sepolto bisogna essere molto bravi a percepirlo
Non nasconde il suo amore per Jack, l’amico di sempre colui con cui è cresciuta, e ha appreso qualche atteggiamento a volte un pò mascolino.

Dito pollice sinistro appoggiato sul tasto canc della tastiera dell’iPhone.
Le 324 parole che aveva scritto nel messaggio si cancellano in maniera esponenziale, da lettera a parola a blocchi di frasi: fino a che lo schermo non diventa vuoto.
“mi sono sposato ma non porto la fede! please Lidya come back”
Non poteva scrivere cosa più sbagliata…
Quei momenti in cui uno dovrebbe prendersi a schiaffi da solo.
Fortuna che Lidya non ha assolutamente voglia di guardare il telefono, come se già lo sapesse.
Quello che non si aspettava era come uno come Lui, con quell’oscena pronuncia dell’inglese,
i suoi modi cosi goffi abbia scatenato tutto quel desiderio in lei la sera prima.
Di sicuro l’alcool non era, anche se così si è giustificata…
La valigia è pronta a metà, aveva già messo tutto l’intimo sexy da qualche giorno.
Adesso tiene mezza voglia di non andarci, quasi si vergognasse eppure nemmeno questo è da lei..

BIRMINGHAM UK, FEBBRAIO
PIOVE.

Jewrlly building center, palazzo di 15 piani, decine di aziende ed uffici localizzate lì.
Lui si è trasferito solo da 1 settimana, passati 5 giorni da turista tra una town e l’altra
facva girare pure il suo CV.
come per magia qualcuno risponde alla mail.
Ringraziando ed invitando per un primo colloquio, richiesto abbigliamento smart.
Niente viene bene compreso da lui, si presenta il giorno dell’appuntamento 1 ora e mezzo di anticipo
senza abbigliamento smart, come inteso per il colloquio cioè giacca e cravatta, ma smart cioe una specie di escursione urbana, impermeabile arancione, zaino multitasche come se tu fossi un reporter di guerra o national geografic con 35tasche interne per ogni tipo di accessorio, che se non ce l’hai e ti rimane la tasca vuota devi correrlo a comprarlo o senti come un buco nello stomaco. Come se non bastasse hai il cellulare scarico, non hai stampato la mail, e non hai nessuna referenza:
Ciò significa niente nome della recruiter, niente nome della compagnia, niente di niente….
Prima occasione che ti si presenta, vuoi farti trovare pronto a coglierla invece non fai altro che sprecarla.
Panico cresceva in maniera esponenziale, quanto il morale seguiva la parte opposta del grafico.
Osserva attentamente la struttura, gente entra esce in continuazione strusciando i loro badge:
Accanto a questi tornelli da metro, c’è un enorme bancone con un telefono e un ragazzo molto secco: il receptionist, come avrebbe potuto indicargli la via senza una referenza? sarebbe stato poco professionale da parte sua.
Con timidezza e curiosità lui si appresta entra si mette da un lato dove ingegnosamente qualcuno aveva messo una lista dei vari uffici con il numero dei piani e le varie indicazioni.
Tanto ingegnosa quanto inutile sopratutto se non si ha un nome, lui è sempre piu disperato quasi incontra lo sguardo del receptionist che lo segue dal primo momento quando si era appena affacciato.
Non molla fa finta di rispondere a una chiamata si gira, esce nuovamente, ma si sente comunque osservato.
Sente bagnato eppure non piove nella grande loggia dove si trova, è nervoso, suda, sudano le mani, la pioggia crea quella simpatica nuvoletta sopra le lenti dei occhiali quando siamo accaldati.
Accende una sigaretta.
La combustione sembra farlo riavere.
altri fumano come lui, vicino a lui magari qualcuno di loro lavora proprio dove fanno i colloqui oggi.
C’è una ragazza, che lo guarda e lo segue sembra quasi lo aspetti.
Due uomini si fermano proprio tra di loro, vicino al gigantesco posacenere riciclatore;

Lui: ” Schius Mi, aim luking for….”
La verità premia sempre: i due uomini non potevano aiutarlo a trovare il posto ma uno di loro faceva il recruiter e il suo coraggio l’aveva colpito, come stava gestendo la situazione anche, quelle parole hanno acceso in Lui quel desiderio di concludere il suo obbiettivo, fare questa intervista vada come vada…
Lei, Lei era li la ragazza stava seguendo tutto…
A lui restava ancora un ora e un quarto per trovare un carica batterie accendere il telefono e ottenere il resto delle informazioni, tutto era molto piu semplice del previsto.

Incredibile come Lui sia riuscito a prendere il lavoro, visto il suo scarsissimo inglese
Incredibile come un atto estremamente stupido in un posto possa dimostrarsi altamente coraggiosa in un altro, e darti credito renderti una persona con un valore aggiunto. quale è il valore aggiunto che hai da sempre  ma nessuno ti mette al corrente.?
Per una come Lidya poteva essere uno come Lui?

(continue…)

 

 

 

 

 

2
0
TAGS:

Commenta il racconto di

Lascia un commento

5 Comments

  1. Ignotochi
    Ignotochi

    È stata divertente, hai una tua personalità nello scrivere, si sente. Quest era intrisa di sarcasmo e fa molta autoironia, diverte il lettore e lo fa sentire vicino al protagonista è una storia di tutti i giorni, per questo appassiona anche di più. Ti dono 2 ori perchè te lo meriti. Sembra una vita divertente e intensa quella del protagonista!

  2. Albi92mu
    Albi92mu

    Caro admin: come faccio a modificarla? è venuta un casino mi cambia stile di scrittura da se…è tanto che non rientro in questa piattaforma ero molto busy ma vedo che è cresciuta tantissimo e sono molto felice, bravi tutti per il coraggio e la voglia di riflettersi nudi su un bianco “foglio”