Leggere scrivere e pubblicare Racconti online su Owntale

Una piattaforma ricca di funzionalità dove pubblicare, leggere e scrivere racconti gratuitamente. Mettiti alla prova e raggiungi il punteggio milgiore!

Come sono tristi i paesaggi incompresi

le case tutte uguali,

pareti bianche

tetti ovali,

le solitudini borghesi.

 

Quali malinconie, passare per le periferie,

le piste ferrate,

il lavoro meccanico delle ferrovie.

 

Sono quadrate le geometrie delle banche

E anche fulgide di abbaglianti vetrate.

 

E vetuste vicende nascoste

Dentro antri di roccia e balate

Di rimando ricordano età

Compromesse da empia omertà.

 

E tra balconi cadenti di quartieri perdenti,

architetture esiziali traballano

a metà tra la perversione e la post-modernità.

0
0
Edgar
About

Scrivo e riscrivo e poi correggo e ricorreggo e dopo rileggo e infine... sogno

TAGS:

Commenta il racconto di

Lascia un commento