Leggere scrivere e pubblicare Racconti online su Owntale

Una piattaforma ricca di funzionalità dove pubblicare, leggere e scrivere racconti gratuitamente. Mettiti alla prova e raggiungi il punteggio milgiore!

Pensieri,

vacue presenze che

aleggiano furtive nella mia mente,

incalzano,

schiacciano il sentire.

Non voler sentire,

ciò che il cuore sa.

Lui sa l’inconfessabile.

Non importa.

Che tu sia

un mostro

dalle orride sembianze.

Che tu sia

una nuvola leggera

che sovrasta noncurante il cielo.

Che tu sia

un minuscolo insetto

poggiato su un filo d’erba.

Che tu sia

un vecchio albero

dai rami rinsecchiti.

Qualunque cosa tu sia,

riuscirò sempre a scorgere

quella bellezza pura e

sfavillante

che mi acceca

e mi rende tua,

viva.

Sii ciò che vuoi,

io ti vedo,

io ti amo.

 

 

 

 

 

 

 

 

2
0
RiversFlowsInYou87

"Lei non ha una religione. La sua fede risiede nelle stelle, nei fiori, nell'oceano, e in sè stessa." (Zachry K. Douglas)

Commenta il racconto di

Lascia un commento

3 Comments