Leggere scrivere e pubblicare Racconti online su Owntale

Una piattaforma ricca di funzionalità dove pubblicare, leggere e scrivere racconti gratuitamente. Mettiti alla prova e raggiungi il punteggio milgiore!

E’ mattino, come da rituale posticipi inesorabile il momento del destarsi, il viso assonnato ed una moca da riempire. Nella preparazione del caffè, si racchiudono le speranze e le aspettative giornaliere che ognuno di noi anche il più disilluso, ama serbare nel profondo di sé.

Distogliere l’attenzione dagli impegni imminenti, posticipandoli in favore di cose effimere è una necessità.  Guarderai l’oroscopo invece di lavarti i denti, riporrai le stoviglie in modo meticoloso piuttosto che truccarti, cederai all’irrefrenabile impulso di rassettare e pulire. Così facendo la tua giornata comincerà come una corsa contro il tempo, contro le tue abitudini e contro gli obblighi.

Conscia a metà che si tratterrà di un classico giorno ordinario, incroci gli sguardi degli altri, cammini, sai dove andare ma cambi strada. Nonostante sia obbiettivamente troppo tardi per farlo, con spavalderia ed audacia scegli un nuovo percorso che si potrà rivelare più o meno lungo, piacevole o insidioso, poco importa.

Attenzione!!!! La meta è sempre la medesima hai solamente cambiato strada.

4
0
TAGS:

Commenta il racconto di

Lascia un commento

11 Comments

  1. Alcano
    Alcano

    Mi piace questo racconto, forse andare alla stessa destinazione ma cambiando il percorso significa cominciare a valutare la vita con un occhio diverso; è catartico.
    Molto bella la tua narrazione in seconda persona, non facile, brava.

    1. Dilli
      Dilli

      Grazie Alcano, avere un parere esterno o comunque un commento a quelle che sono le nostre “storie” è sempre cosa gradita!
      Credo che molti si limitino a percorrere una strada già segnata, sicuramente spesso per necessità, ma non per questo immutabile!